ESTATE QUASI FINITA: INIZIA LA MIGRAZIONE DI RAGAZZE VERSO I LORO EX MOLLATI A MAGGIO

I gruppi Facebook di appassionati di meteo sono in subbuglio: pare che la prossima settimana finirà la stagione estiva 2018.

Una serie di intemperie e altri fenomeni temporaleschi che loro saprebbero definire sicuramente meglio di me interesseranno infatti gran parte della penisola, portando ad un abbassamento delle temperature che non si rialzeranno più almeno fino all’anno prossimo.

E’ proprio in questo periodo, in cui ci si affretta a prendere l’ultimo sole e a farsi l’ultima nuotata, che la natura offre uno spettacolo mozzafiato che attira ogni anno migliaia di appassionati del mondo animale. E’ proprio a fine Agosto, infatti, che è possibile osservare la consueta migrazione di massa delle ragazze che, a primavera inoltrata, avevano mollato i propri partner, e che ora tornano proprio sui loro passi.

Solitamente, con l’inizio del periodo caldo, tale specie animale è attratta dai vari eventi marittimi, aperitivi, schiuma party e ferie a Ibiza, e così si muovono verso la libertà invocando emancipazione e bisogno di riflessioni profonde. Con l’avvicinarsi dell’autunno però, la diffusione dei closing party ed il progressivo avanzamento del rischio concreto di passare l’inverno in casa, la rotta migratoria viene invertita.

La stessa cosa non accade per il maschio. Egli infatti, ogni qual volta tenti di invertire la rotta e tornare con la femmina, non trova più la disponibilità ed entra così in un tunnel depressivo che ha fine solo dopo anni, fatti di pentimenti interiori.

Occhi al cielo dunque, per osservare questo spettacolo irripetibile. Fino al prossimo anno.

Luca
La bella copia di Charles Bukowsky in versione basso Veneto
 
Luca

Luca

La bella copia di Charles Bukowsky in versione basso Veneto

 
Luca Renesto La Bottega Ignorante
Per proposte e collaborazioni, usa questo form estremamente carino